E' scrittore, saggista e drammaturgo. Tra i romanzi, La città distratta (premi Sandro Onofri e premio Elsa Morante), La manutenzione degli affetti (ha vinto molti premi), Passa la bellezza (premio Croce) Le attenuanti sentimentali (premio Dessì e premio Platì) e le aggravanti sentimentali, tutti Einaudi. Come saggista ha pubblicato: Scienza e sentimento (Einaudi), premio Bari e premio le due culture, migliore opera di divulgazione scientifica. Questo è il paese che non amo (minimum fax), Democrazia cosa può fare uno scrittore(Codice), inserito da Baricco tra i 50 libri degli ultimi 20 anni. Pane e pace, chiare lettere. Scrive per il Foglio, Corriere della Sera, il Sole 24 ore, il Mattino, Le Scienze e Limes e Pagina 99. E' stato l'intellettuale di servizio alle invasioni barbariche, scrivendo e interpretando 15 minifilm di 120 secondi. Ha scritto testi per Marina Confalone, Giuseppe Bertolucci, e un musical per Mauro Gioia. Con l’astrofisica Amedeo Balbi ha scritto “Dal Big Bang alla civiltà in sei immagini” e “materia e libertà”, due fortunate e richieste conferenze spettacolo. Il suo ultimo spettacolo si chiama che si dice sull’amore, la parola amore smontata, con musica di Riccardo Sinigallia. Tiene corsi di scrittura da 20 anni.